Andare allo stadio gratis? Un metodo che sta spopolando

Screen Shot 2015-11-16 at 11.02.24 (1) (1)

446x446Si sa: il calcio giocato LIVE è totalmente differente da quello visto in TV. Anche se l’emozione può essere totalmente diversa, però, rimane il fatto che il costo, anche per il fan più accanito, potrebbe pesare – e non poco – sul bilancio settimanale.

Ciò che invece sembra irrinunciabile per il maschio italico legato al pallone da un filo invisibile è la scommessa, il brivido che molti sentono nel sapere che le sorti di uno o più match cambieranno qualcosina anche nel loro immediato. Niente di incredibile e sconvolgente, ma si cosa è fatto il calcio stesso se non di emozioni e friccichii solleticanti?

Ma allora, se esistesse un metodo per andare a vedere la propria squadra del cuore, totalmente gratis? Nessuno strano scherzo, è semplicemente quanto si è inventato Better, con il suo programma gratuito Better Champions. In poche parola, semplicemente piazzando le nostre normali scommesse, entreremo in un programma a premi che potrebbe portarci anche a Monaco di Baviera come seconda tappa. Come entrare a far parte di Better Champions? Basta iscriversi al programma che si trova al seguente link: https://www.lottomatica.it/alfresco/scommesse/promozioni/pdf/regolamento-better-champions-2015.pdf, piazzare scommesse dal 02 novembre al 11 dicembre sulle partite di Champions ed Europa League, ed il gioco è fatto. Esiste anche un classifica ripartita in 3, a seconda degli importi scommessi, eccola:

  • Categoria “Capitano” – parteciperanno i biglietti per importo superiore a 20 €;
  • Categoria “Titolare” – parteciperanno i biglietti per importo superiore a 5 € e fino a 20 € compresi;
  • Categoria “Primavera” – parteciperanno i biglietti per importo fino a 5 € compresi.

Qui c’è invece il portale ufficiale da cui iniziare: http://bzle.eu/betterchampionsdue-331-au/0C2RPMI7OAVRCPEY3HSM

In bocca al lupo, e che vinca il migliore!

Il gioco è riservato ai maggiorenni (+18 anni). 
Buzzoole

Nasce in ospadale durante un ozioso pomeriggio di giugno. Dopo una formazione classica decide di cambiare tutto, infatti si iscrive alla Facoltà di Lettere Moderne. Fan sfegatato della vita, capisce quanto sia straordinario raccontarla, talvolta, sorridendole in faccia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *